randstad logo

ADDETTI ECOSPORTELLO RETE CLIENTI

termine
tipo di contratto
Tempo Indeterminato

dettagli offerta

termine
luogo di lavoro
Forlì
tipo di contratto
Tempo Indeterminato
riferimento
RAND75
scarica i documenti

SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE Dl UNA GRADUATORIA PER ADDETTI ECOSPORTELLO RETE CLIENTI (4B livello CCNL applicato: Utilitalia Igiene Ambientale) da cui attingere per assunzioni a tempo indeterminato e pieno, con possibilità di attingere dalla graduatoria per assunzioni a tempo determinato (part time o full time).  

La società Alea Ambiente s.p.a. con sede in Forlì, via Innocenzo Golfarelli 123
INDÌCE 

Una selezione pubblica per titoli e per esami per la formazione di una graduatoria da cui attingere per eventuali assunzioni a tempo indeterminato e pieno. Si precisa che la graduatoria potrà altresì essere utilizzata dalla società Alea Ambiente s.p.a. per eventuali assunzioni a tempo determinato, a tempo pieno o tempo parziale, che si rendessero necessarie durante il periodo di validità della stessa.

Sede di lavoro: Forlì via Innocenzo Golfarelli n.123.

La società si riserva comunque di utilizzare la graduatoria anche per assunzioni in altre zone del territorio e/o uffici informativi dislocati sul territorio servito da Alea Ambiente.

1) Profilo professionale:

L’Ecosportellista svolge le proprie mansioni all’interno dell’Ufficio Rete Clienti della società attraverso l’espletamento principalmente nelle seguenti attività:

  • Attività di front office presso tutti gli Ecosportelli ed uffici informativi dislocati sul territorio servito da Alea Ambiente, compresa la consegna dei contenitori per la raccolta differenziata porta a porta ed eventuale ritiro degli stessi;
  • Attività di back office svolta sia telefonicamente sia attraverso forme scritte di comunicazione; attività legate al caricamento ed aggiornamento banca dati; (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: attivazioni di posizioni e loro cessazioni e/o variazioni con compilazione ed invio di relativa modulistica);
  • Supporto e assistenza generale all’utenza;
  • Ogni altra attività inerente alla gestione degli utenti.

Per svolgere tali attività si richiedono:

  • ottima conoscenza del modello di raccolta rifiuti porta a porta;
  • ottima conoscenza della normativa che regola a livello nazionale, regionale e locale la gestione dei rifiuti;
  • ottima conoscenza della Carta dei Servizi di Alea Ambiente Spa;
  • buona conoscenza del pacchetto Office (in particolare Word, Excel); 
  • buona conoscenza del software ROW – RSU modulo DBW-RSU;
  • ottime capacità relazionali e comunicative; 
  • spiccato orientamento al cliente - utente.

2) Requisiti di ammissione alla selezione

Per l'ammissione alla selezione i candidati dovranno possedere i seguenti requisiti:

a)     cittadinanza: essere in possesso della cittadinanza italiana o di altri Stati appartenenti all'Unione Europea o di altri Stati Terzi (di essere titolari del permesso di soggiorno UE o di essere titolari dello status di rifugiato ovvero dello stato di protezione sussidiaria), i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea e dei Paesi Terzi, dovranno avere un'adeguata conoscenza della lingua italiana parlata e scritta;

b)    titolo di studio: diploma quinquennale di Scuola Secondaria di II Grado. I candidati in possesso di un titolo di studio conseguito all'estero, devono indicare gli estremi del provvedimento con il quale il titolo di studio posseduto è stato riconosciuto equipollente al corrispondente titolo di studio italiano richiesto dal presente Avviso di selezione;

c)    possesso della patente di guida di categoria B, non sospesa ed in corso di validità;

d)    esperienza professionale e requisiti: esperienza di almeno 12 mesi anche non continuativi a contatto col pubblico, nell’arco degli ultimi 3 anni, in aziende strutturate di servizi pubblici, con rapporti di lavoro documentabili di tipo subordinato (art. 2094 c.c.) anche in somministrazione, a tempo determinato o a tempo indeterminato; 

e)    non essere esclusi dall'elettorato politico attivo, né essere stati destituiti o dispensati, ovvero essere stati dichiarati decaduti dall'impiego presso una pubblica amministrazione;

f)    non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;

g)    essere in regola nei riguardi degli obblighi di leva militare, per coloro che sono soggetti a tale obbligo;

h)    possesso dell'idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni specifiche della posizione lavorativa oggetto di selezione, che verrà accertata nelle forme di legge dall'Azienda prima dell'eventuale assunzione in servizio;

i)     disponibilità ed autonomia a spostarsi su tutto il territorio di competenza di Alea Ambiente.  

I candidati dovranno possedere i suddetti requisiti al momento della scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione ed in ogni caso i requisiti dovranno continuare a sussistere sino al momento della eventuale proposta di assunzione. 

3) Domanda di ammissione

Per partecipare alla selezione, i candidati dovranno presentare domanda di ammissione tramite apposita PIATTAFORMA online fornita dalla società Randstad Italia SpA.

Nella domanda il candidato dovrà dichiarare, a pena di esclusione, ai sensi degli artt. 46 e 47 DPR 445/2000, sotto la propria responsabilità, consapevole delle conseguenze previste per le ipotesi di dichiarazioni non veritiere dagli artt. 75 e 76 DPR 445/2000, quanto segue:

a)     le proprie generalità (nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, recapito telefonico, indirizzo email, il luogo di residenza e il luogo di domicilio);

b)    la cittadinanza (per i cittadini di Paesi Terzi andrà indicato anche il titolo che consente di soggiornare in Italia ed il possesso dei diritti civili e politici nello Stato di provenienza ovvero il possesso dello status di rifugiato); i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea e dei Paesi Terzi, dovranno anche dichiarare di avere un'adeguata conoscenza della lingua italiana parlata e scritta;

c)    possesso del titolo di studio necessario ai fini dell'ammissione alla selezione. Ove il titolo di studio sia stato conseguito all'estero, dovranno essere indicati gli estremi del provvedimento che ne attesta l'equipollenza al diploma rilasciato da istituti italiani. 

d)    di essere in possesso della patente di guida di categoria B, non sospesa e in corso di validità;

e)    di aver maturato l'esperienza professionale richiesta per l'ammissione alla selezione;

f)    di non essere escluso dall'elettorato politico attivo, né essere stato destituito o dispensato, ovvero essere stato dichiarato decaduto dall'impiego presso una pubblica amministrazione;

g)    di non aver mai riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;

h)    per i cittadini italiani di sesso maschile soggetti all'obbligo di leva (nati entro il 31.12.1985): di essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo; per i cittadini di sesso maschile non cittadini italiani: di essere in regola, per quanto attiene al servizio militare o civile sostitutivo, secondo le leggi dello Stato di appartenenza;

i)    di possedere l'idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni specifiche della posizione lavorativa oggetto di selezione;

j)     disponibilità ed autonomia a spostarsi su tutto il territorio di competenza di Alea Ambiente.

k)    di essere consapevole ed accettare che questa selezione pubblica viene indetta per la formazione di una graduatoria da cui attingere per assunzioni a tempo indeterminato e pieno, con possibilità di attingere dalla graduatoria per assunzioni a tempo determinato part time o full time. 

Nella domanda di partecipazione dovrà essere esplicitata mediante sottoscrizione l'autorizzazione al trattamento dei dati personali, comunicazione e diffusione dei dati presentati, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679, pena l'esclusione dalla selezione. L'Azienda assicura la massima riservatezza su tutte le notizie comunicate dal candidato nella domanda.

La partecipazione alla selezione implica l'accettazione di tutte le condizioni del presente avviso.

4) Modalità di presentazione della domanda

Randstad Italia s.p.a., nella presente selezione, si occuperà della raccolta e gestione amministrativa delle candidature. La domanda di ammissione alla selezione avverrà esclusivamente online, tramite la PIATTAFORMA fornita dalla società Randstad Italia S.p.A. stessa.  

I candidati dovranno compilare in maniera esaustiva tutti i campi previsti e allegando i documenti richiesti.
L’inoltro delle candidature dovrà avvenire entro il termine perentorio del giorno 20 novembre 2020 alle ore 12:00 (faranno fede l’ora e la data della piattaforma online), pena l’esclusione dalla selezione. 

L’omesso rispetto del termine perentorio sopra indicato costituisce causa di esclusione anche per fatto non imputabile al candidato.

In fase di candidatura, dovranno essere allegati, sotto pena di non ammissione dei candidati alla procedura selettiva, i seguenti documenti:

  • curriculum vitae da cui risulti il possesso dei requisiti specifici previsti dal presente avviso;
  • copia della carta d’identità;
  • copia della patente di guida in corso di validità;
  • copia o autocertificazione del titolo di studio.

Le dichiarazioni mancanti o incomplete rispetto a quanto previsto dai precedenti commi comporteranno automatica esclusione dalla selezione.

Non saranno prese in considerazione le domande trasmesse con mezzi diversi da quello sopra indicato e non accompagnate dagli allegati richiesti. Non verranno prese in considerazione le domande che, per qualsiasi motivo, compresi la forza maggiore ed il fatto di terzi, perverranno al di fuori del predetto termine di invio.  

Ai sensi del Testo Unico approvato con D.P.R. 28/12/2000 n. 445, le dichiarazioni rese e sottoscritte nella domanda di ammissione hanno valore di autocertificazione; nel caso di falsità in atti e dichiarazioni mendaci si applicano le sanzioni penali previste dall’art. 76 del Testo Unico approvato con D.P.R. 28/12/2000 n. 445.
L’allegazione della fotocopia di un documento di identità ha valore di autenticazione della sottoscrizione ai sensi del DPR 445/2000.

5) Svolgimento della selezione
La votazione complessiva è il risultato della somma dei punteggi conseguiti nella valutazione del CV, nella prova scritta e nella prova orale per un max di 60 punti.
Le prove sono combinate secondo un meccanismo a cascata, per cui la partecipazione alla prova orale è subordinata al superamento della prova scritta.
Esame delle domande:
La società Randstad, procederà alla verifica delle domande pervenute nei termini, in relazione al possesso dei requisiti richiesti al punto 2 del presente avviso di selezione. La commissione procederà poi all’ammissione dei candidati in possesso di tali requisiti.
Prova preselettiva
Qualora il numero dei candidati ammessi, in possesso dei requisiti richiesti al punto 2, sia superiore a 70 unità, la prova scritta sarà preceduta da una prova preselettiva, che consisterà in un test di cultura generale e sulle materie tecniche di cui alla prova scritta, test elaborato dalla Commissione.
La prova preselettiva non determina punteggio utile alla graduatoria finale di merito.
Saranno ammessi alle fasi successive della selezione i candidati nelle prime 50 posizioni, oltre ad eventuali ex aequo della posizione 50esima. La correzione della prova preselettiva avverrà mediante piattaforma fornita da Randstad, con correzione ottica. La prova si comporrà di 50 domande a risposta multipla, con una sola risposta corretta. La risposta esatta varrà 1 punto. La risposta errata comporterà la penalizzazione di 0,50 punti. La risposta non data varrà 0 punti.
Prova scritta
Prova di carattere tecnico-professionale attinente alle mansioni del profilo oggetto di selezione. La prova consisterà in domande (a risposta chiusa e/o aperta) che verteranno sulle materie di seguito indicate e sulle mansioni del profilo professionale oggetto di selezione a scelta della Commissione.
Il punteggio massimo attribuibile alla prova scritta è di 15 punti. Il punteggio minimo per accedere alla successiva prova orale è fissato a 9/15.
Saranno ammessi alla prova orale i candidati che avranno superato la prova scritta.
Esame del curriculum dei candidati ammessi alla prova orale:
La commissione valutatrice, attribuirà a ciascun curriculum dei candidati ammessi alla prova oraleuna votazione, per un max di 15 punti, in base alle conoscenze e professionalità dichiarate, misurando in ordine di importanza:

  • un periodo di 12 mesi continuativi negli ultimi tre anni in aziende strutturate di servizi pubblici, con mansioni corrispondenti a quelle oggetto di selezione (7 punti)

in alternativa

  • un periodo di 12 mesi non continuativi negli ultimi tre anni in aziende strutturate di servizi pubblici, con mansioni corrispondenti a quelle oggetto di selezione (1 punto per ogni trimestre continuativo per un max di 4 punti);
  • capacità di utilizzo nelle precedenti esperienze lavorative del software ROW – RSU modulo DBW-RSU (5 punti)
  • possesso di laurea triennale, specialistica, magistrale o quinquennale a ciclo unico (3 punti)
Prova orale
Prova di carattere attitudinale pertinente alla posizione lavorativa oggetto di selezione. La prova consisterà in un colloquio durante il quale saranno approfondite le conoscenze e le competenze professionali dichiarate e le capacità psico-attitudinali del candidato. Il punteggio massimo attribuibile alla prova orale è di 30 punti. Il punteggio minimo non potrà essere inferiore a 18/30.

Gli argomenti delle prove di selezione potranno riferirsi ai seguenti temi:

  • modello di raccolta rifiuti porta a porta con tariffa puntuale;
  • normativa che regola a livello nazionale, regionale e locale la gestione dei rifiuti;
  • regole di tariffazione puntuale del Sottobacino 2 distretto forlivese
  • carta dei servizi di Alea Ambiente spa;
  • funzionalità di Office;
  • elementi di cultura generale;
  • software ROW – RSU modulo DBW-RSU.

L'esito dell'istruttoria delle domande di partecipazione pervenute, le date, gli orari e le sedi delle prove di selezione saranno comunicati ai candidati tramite pubblicazione sul sito internet della società Alea Ambiente s.p.a. . In particolare, l'esito dell'istruttoria delle domande di partecipazione pervenute e la contestuale convocazione alla prima prova di selezione sarà pubblicata sul sito internet della società Alea Ambiente s.p.a. .
Non verrà inviata alcuna comunicazione scritta diretta ai soggetti interessati tramite i servizi postali o telematici.
Tutti i candidati ammessi alle prove di selezione devono presentarsi muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità, pena l'esclusione dalla selezione stessa.
Al fine di rispettare le normative vigenti in merito al distanziamento sociale, a discrezione di Alea Ambiente s.p.a., alcune o tutte le prove potranno essere svolte in più turni, a distanza o in presenza.
Le modalità di svolgimento saranno comunicate di volta in volta sul sito internet della società Alea Ambiente s.p.a.

Il Bando completo è visibile nel sito istituzionale della società Alea Ambiente.

I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).
RANDSTAD ITALIA S.P.A.

Sede Legale: Via R. Lepetit n. 8/10 - 20124 Milano
Partita IVA n. 10538750968
Codice Fiscale n. 12730090151
Numero di iscrizione presso il Registro delle Imprese di Milano n. 12730090151
Repertorio Economico Amministrativo (REA) n. 1581244
Capitale Sociale Euro 27.110.320,00 i.v.
Direzione e Coordinamento Randstad Holding NV
Aut. Min. e iscr. Albo Agenzie per il Lavoro n° 1102-SG del 26/11/04