Addetto ufficio tecnico - Spim

termine
tipo di contratto
Tempo Determinato

dettagli offerta

termine
luogo di lavoro
Genova (GE)
tipo di contratto
Tempo Determinato
riferimento
RAND135
scarica i documenti

AVVISO PER LA SELEZIONE DI

N. 1 –  IMPIEGATO/A ADDETTO/A ALL’UFFICIO TECNICO

SOCIETA’ PER IL PATRIMONIO IMMOBILIARE S.P.Im. S.p.A.

                                            
Premesso che
  1. La Società per il Patrimonio Immobiliare S.P.Im. S.p.A. svolge in sintesi le seguenti attività:
    • Attività di costruzione, acquisto, vendita di immobili di qualsiasi natura; la gestione e/o l’affitto di immobili propri o per conto terzi;
    • Valorizzazione e riqualificazione del patrimonio immobiliare proprio e di terzi perseguendo soluzioni che abbiano come fine la realizzazione del valore dei beni e la conoscenza delle loro potenzialità nel contesto di riferimento;
    • Gestione edilizia sociale a canone moderato per immobili propri e di terzi.
  2. Il contesto organizzativo e gestionale dell’azienda necessita con urgenza di un impiegato/a addetto/a all’ufficio tecnico. Il candidato/a dovrà assistere il Responsabile tecnico nel presidio di aspetti tecnico-amministrativi specifici e relativi alle attività aziendali che, operando in un contesto regolato dal Codice degli Appalti (D.lgs. 50/2016), generano importanti esigenze di controllo e coordinamento tecnico – organizzativo dei singoli progetti ed attività tecniche operative di cantiere.
Si emana sulla base di quanto sopra il presente
 

AVVISO PUBBLICO

 
che stabilisce requisiti, termini e modalità di presentazione delle domande.

Le attività da svolgere riguardano principalmente:
  • Raccolta e gestione delle segnalazioni tecniche da parte dell’inquilinato e sopralluoghi negli immobili;
  • Gestione e risoluzione delle emergenze tecniche;
  • Assistenza al Responsabile Tecnico per l’attività di supervisione della progettazione affidata a professionisti esterni;
  • Assistenza al Responsabile Tecnico per l’attività di gestione dei rapporti con le società di costruzioni e manutenzione relativi ad aspetti edili ed impiantistici.
  • Controllo periodico degli stati di avanzamento delle commesse;
  • Assistenza al Responsabile Tecnico per l’attività di supervisione e verifica dei capitolati tecnici, dei contratti di appalto e nella redazione dei contratti con i progettisti delle opere civili.
La posizione di lavoro offerta prevede la stipula di un regolare contratto di lavoro a tempo determinato e inquadramento retributivo di 3° livello come previsto dal C.C.N.L. per i dipendenti da Imprese del Terziario (Commercio e Servizi).

Sede di lavoro e inquadramento: Genova - Via di Francia, 1 – 16149 Genova. 

Requisiti minimi di ammissione alla selezione:
  • Laurea triennale e/o Specialistica o Magistrale in Ingegneria Civile, Edile o Ambientale;
  • Buona conoscenza delle tematiche sulla sicurezza (D.lgs. 81/2008 s.m.i.);
  • Sufficiente conoscenza della lingua inglese;
  • Abitudine all’utilizzo di strumenti di produttività industriale (CAD, Primus, Office, Ambiente Windows);
  • Capacità di lavorare in gruppo, maturità di carattere, equilibrio ed orientamento ai risultati;
  • Disponibilità effettiva a prendere servizio nel mese di Giugno 2021; 
  • Residenza e/o domicilio a Genova o nelle immediate vicinanze oppure disponibilità al trasferimento;
  • Patente di guida Cat. B. in corso di validità.
Il possesso dei titoli e dei requisiti di idoneità devono risultare dal curriculum vitae, con espressa indicazione delle date di inizio e fine degli incarichi.

Requisiti preferenziali:
  • Comprovate competenze nella gestione di progetti sottoposti alla legislazione degli appalti pubblici (D.lgs. 50/2016);
  • Esperienza svolta presso società di building management o società immobiliari con progetti di Real Estate di ampio respiro o presso imprese di costruzione (civile/industriale);
  • Esperienza pregressa in ambito di efficientamento energetico;
  • Abilitazione all’iscrizione all'albo di riferimento. 
Modalità di candidatura
La domanda di ammissione alla selezione avverrà esclusivamente online, tramite la PIATTAFORMA fornita da Randstad Italia S.p.A. 
I candidati dovranno compilare in maniera esaustiva tutti i campi previsti e allegando i documenti richiesti.
L’inoltro delle candidature dovrà avvenire entro il termine perentorio del giorno 15/06/2021 alle ore 18:00 (faranno fede l’ora e la data della piattaforma online), pena l’esclusione dalla selezione.
L’omesso rispetto del termine perentorio sopra indicato costituisce causa di esclusione anche per fatto non imputabile al candidato.
Alla domanda, a pena di esclusione, dovranno essere allegati:
  • Curriculum vitae, da cui risulti il possesso dei requisiti specifici previsti dal presente avviso;
  • Copia non autenticata di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore, sia fronte che retro;
  • Copia o autocertificazione firmata titolo di studio;
  • Patente di guida di categoria B in corso di validità, sia fronte che retro.
L’allegazione della fotocopia di un documento di identità ha valore di autenticazione della sottoscrizione ai sensi del DPR 445/2000.
La mancata produzione della fotocopia del documento di identità è causa di inammissibilità ed esclusione della domanda e pertanto non può essere successivamente prodotta ad integrazione della domanda già presentata.

Processo di selezione
Randstad Italia S.p.A. provvederà a verificare per ciascun candidato, in base alla documentazione trasmessa, il possesso dei requisiti di accesso alla selezione. 
Qualora il numero dei candidati idonei, in possesso dei requisiti minimi di ammissione alla selezione, fosse superiore a 50, verrà effettuata la valutazione dei titoli preferenziali. Ad ogni candidato verrà attribuito un punteggio massimo di 10 punti in base alle attestazioni, qualifiche e/o abilitazioni professionali, relative al profilo scelto, titoli da allegare nella PIATTAFORMA online di RANDSTAD S.p.A.; di seguito i dettagli dei punteggi:
  • 3 punti: Possesso di laurea magistrale o specialistica o vecchio ordinamento in Ingegneria Civile, Edile o Ambientale;
  • 1 punto: Votazione di laurea uguale o superiore a 105/110;
  • 1 punto: Abilitazione all’iscrizione all’albo di riferimento;
  • 1 punto: competenze nella gestione di progetti sottoposti alla legislazione degli appalti pubblici (D.lgs. 50/2016);
  • 0,5 punti ogni 6 mesi di esperienza svolta presso società di building management o società immobiliari con progetti di Real Estate di ampio respiro o presso imprese di costruzione (civile/industriale) fino ad un massimo di 2 punti; 
  • 0,5 punti ogni 6 mesi di esperienza pregressa in ambito di efficientamento energetico fino ad un massimo di 2 punti.
Il punteggio ottenuto nella valutazione dei titoli sarà utile solo ai fini dell’individuazione dei candidati che saranno ammessi alle prove successive.

Solo i primi 50 classificati saranno ammessi alla prova scritta. In caso di punteggio ex aequo il numero sarà aumentato di conseguenza. La prova potrà essere svolta anche in modalità da remoto.

Accederanno alla fase successiva solo i primi 25 candidati che avranno ottenuto i migliori punteggi alla prova scritta. In caso di punteggio ex aequo il numero sarà aumentato di conseguenza. 
Qualora il numero dei candidati idonei fosse uguale o inferiore a 25, la prova scritta non sarà effettuata.

La fase successiva della selezione consisterà in un colloquio conoscitivo di tipo tecnico e motivazionale, volto ad indagare sia aspetti motivazionali che specifiche conoscenze e competenze del candidato relativamente al profilo oggetto dell’avviso di selezione, nonché i contenuti del curriculum presentato. I colloqui potranno essere svolti in modalità da remoto.

I candidati che otterranno i migliori 10 punteggi più ex aequo, saranno valutati da apposita Commissione Esaminatrice nominata da S.P.Im S.p.A. sulla base dei curricula e colloquio.

Il presente avviso non costituisce offerta. 

La Società non resterà vincolata e potrà non assegnare l’incarico anche a fronte di domande pervenute in conformità all’avviso stesso di soggetti in possesso dei requisiti.

I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).
Per ricevere supporto tecnico è possibile scrivere a selezione.pa@randstad.it
RANDSTAD ITALIA S.P.A.

Sede Legale: Via R. Lepetit n. 8/10 - 20124 Milano
Partita IVA n. 10538750968
Codice Fiscale n. 12730090151
Numero di iscrizione presso il Registro delle Imprese di Milano n. 12730090151
Repertorio Economico Amministrativo (REA) n. 1581244
Capitale Sociale Euro 27.110.320,00 i.v.
Direzione e Coordinamento Randstad Holding NV
Aut. Min. e iscr. Albo Agenzie per il Lavoro n° 1102-SG del 26/11/04​