randstad logo

Operatori Polifunzionali (Manovratori Ferroviari) in tirocinio - Dinazzano Po S.p.A.

termine
tipo di contratto

dettagli offerta

termine
luogo di lavoro
tipo di contratto
riferimento
RAND211
scarica i documenti

AVVISO DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI IDONEI PER EVENTUALI TIROCINI FORMATIVI PER OPERATORI POLIFUNZIONALI (MANOVRATORI FERROVIARI) - DINAZZANO PO SPA
Dinazzano Po S.p.A. ricerca personale da inserire in una graduatoria dalla quale attingere per eventuali tirocini, in collaborazione con altre imprese del settore, per operatori polifunzionali (manovratori) destinati allo svolgimento – nelle varie sedi aziendali di Dinazzano, Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Bologna, Ravenna, Sermide – di attività di movimentazione dei deviatoi ferroviari e di manovra, verifica, condotta e formazione dei convogli ferroviari all’interno degli scali. Il personale potrà altresì operare in altre sedi distaccate, dislocate sul territorio nazionale.

ART.1  - REQUISITI DI AMMISSIONE
Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:
a) cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea o cittadinanza extra europea, con buona conoscenza della lingua italiana, previo possesso di regolare permesso di soggiorno che consenta lo svolgimento dell’attività lavorativa;
b) godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza;
c) non aver riportato sentenze penali di condanna anche per effetto di applicazione della pena su richiesta delle parti ai sensi degli artt. 444 e ss. del c.p.p., né avere procedimenti penali pendenti;
d) non essere stato licenziato/a per motivi disciplinari, destituito/a o dispensato/a dal servizio presso una pubblica amministrazione o altra azienda pubblica o privata o decaduto/a dall'impiego statale per i motivi indicati dall'art. 127, lettera d), del DPR n. 3/57, nonché ai sensi della L. n. 16/92;
e) possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado rilasciato da istituto scolastico statale o parificato della durata quinquennale;
f) possesso della patente di guida Cat. B in corso di validità;
g) esente da tossicodipendenze e dipendenze da alcool;
h) idoneità fisica all’impiego per il posto al quale si riferisce la selezione, mediante superamento delle visite mediche effettuate presso l’Ispettorato Sanitario RFI di Bologna.
Tutti i requisiti generali e specifici devono essere posseduti, oltre che alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda, anche alla data di attivazione del tirocinio e dell’eventuale futura assunzione. La mancanza anche di uno solo dei sopraindicati requisiti comporta l'esclusione dalla selezione.

ART. 2 - CANDIDATURA ALLA SELEZIONE

La domanda di ammissione alla selezione avverrà esclusivamente online, tramite la PIATTAFORMA fornita dalla società Randstad Italia S.p.A.  
I candidati devono esplicitare la propria volontà di partecipazione alla selezione tramite candidatura, compilando il form di candidatura presente in PIATTAFORMA, avente valore di dichiarazione sostitutiva di certificazione ed atto notorio ai sensi del DPR 445/2000, in cui saranno indicate le generalità e la richiesta di partecipazione alla selezione. I candidati sotto la loro personale responsabilità, consapevoli delle sanzioni penali richiamate dall’art. 76 del citato DPR per i casi di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, devono dichiarare:

a) cognome, nome, luogo e data di nascita;

b) la residenza anagrafica e l’indirizzo di posta elettronica cui saranno indirizzate tutte le future comunicazioni relative alla selezione;

c) il possesso della cittadinanza secondo quanto previsto al precedente art. 1 lett.a);

d) il godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o di provenienza;

e) non aver riportato sentenze penali di condanna anche per effetto di applicazione della pena su richiesta delle parti ai sensi degli artt. 444 e ss. del c.p.p., né avere procedimenti penali pendenti;

f) non essere stato licenziato/a per motivi disciplinari, destituito/a o dispensato/a dal servizio presso una pubblica amministrazione o altra azienda pubblica o privata o decaduto/a dall’impiego statale per i motivi indicati dall’art. 127, lettera d), del DPR n. 3/57, nonché ai sensi della L. n. 16/92;

g) il possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado rilasciato da istituto scolastico statale o parificato della durata quinquennale. I candidati che hanno conseguito il titolo di studio all’estero dovranno, inoltre, precisare che esso è stato riconosciuto, nei modi previsti dalla legge vigente, indicando gli estremi del provvedimento attestante l’equipollenza;

h) il possesso della patente di guida categoria B in corso di validità;

i)  idoneità fisica all’impiego per il posto al quale si riferisce la selezione;

j) di accettare senza riserve le condizioni previste dal presente bando di selezione di DINAZZANO PO S.p.A.;

k) di essere informato che, nell’ambito della presente selezione, DINAZZANO PO S.p.A. procede, tramite la società incaricata Randstad Italia S.p.A. al trattamento dei dati personali esclusivamente per le finalità ad essa correlate e nel rispetto delle disposizioni di legge vigenti e di essere informato altresì dei conseguenti diritti che ha facoltà di esercitare (R.E. GDPR 679/2016).
 
I candidati dovranno allegare i seguenti documenti obbligatori:
 - curriculum vitae aggiornato;
- copia o autocertificazione del titolo di studio;
- copia fronte e retro della carta d’identità in corso di validità;
- copia fronte e retro della patente di guida Cat. B in corso di validità.
 
Costituisce causa di esclusione:
- la mancata dichiarazione anche di uno solo dei requisiti di cui ai precedenti punti: a), b), c), d), e), f), g), h), i), j), k);
- la mancanza degli allegati obbligatori richiesti.

Eventuali curricula inviati in precedenza o trasmessi con altro mezzo non saranno ritenuti validi per la selezione in oggetto.
Quesiti di ordine tecnico per la presentazione delle candidature sulla piattaforma possono essere presentati tramite mail scrivendo a selezione.pa@randstad.it specificando nell’oggetto “Avviso di selezione per operatori polifunzionali”.

ART. 3 - MODALITÀ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE

La domanda di ammissione alla selezione avverrà esclusivamente online, tramite la PIATTAFORMA fornita da Randstad Italia S.p.A., compilando in maniera esaustiva tutti i campi previsti e allegando i documenti obbligatori richiesti, sotto pena di non ammissione.
L’inoltro delle candidature dovrà avvenire entro il termine perentorio del giorno 13 ottobre 2021 alle ore 12:00 (faranno fede l’ora e la data della piattaforma online), pena l’esclusione dalla selezione.
Le dichiarazioni mancanti o incomplete rispetto a quanto previsto dai precedenti articoli comporteranno automatica esclusione dalla selezione.
Le candidature pervenute oltre il limite temporale indicato o incomplete o provenienti da candidati privi dei requisiti richiesti, verranno considerate nulle. La data di presentazione della candidatura è certificata dall’applicazione informatica che, allo scadere del termine utile per la presentazione, non consente più l’accesso e l’invio della domanda.
Il sistema rilascia una ricevuta di avvenuta iscrizione che il candidato riceve tramite email all’indirizzo indicato in fase di registrazione. 
Non saranno prese in considerazione le domande trasmesse con mezzi diversi da quello sopra indicato e non accompagnate dagli allegati richiesti. 

Randstad Italia S.p.A., in accordo con la Committente, si riserva la facoltà di richiedere ai candidati eventuali chiarimenti sulla candidatura.
DINAZZANO PO S.p.A. e la società incaricata Randstad Italia S.p.A. che si occuperà della ricezione delle domande, non si assumono alcuna responsabilità circa la mancata ricezione delle domande per qualsiasi motivo imputabile a terzi, a caso fortuito e forza maggiore.
I candidati effettueranno le dichiarazioni  previste sotto la propria responsabilità, ai sensi degli artt. 46, 47 e 48 del DPR n. 445/2000 (T. U. Documentazione Amministrativa) e consapevoli delle sanzioni penali previste dall’art. 75 e 76 del citato DPR per le ipotesi di falsità e di dichiarazioni mendaci.
DINAZZANO PO S.p.A. si riserva la facoltà di procedere a idonei controlli, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive di certificazioni citate. Qualora dal controllo effettuato emerga la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni, il candidato, oltre a rispondere ai sensi dell’art. 76 del DPR n. 445/2000 e smi, decade dai benefici eventualmente conseguenti dal provvedimento/atto emanato sulla base della dichiarazione non veritiera.

ART. 4 - PERCORSO DI SELEZIONE

La selezione sarà preceduta da una prova preselettiva consistente nella somministrazione di un test a risposta multipla sui seguenti argomenti: logica, matematica,abilità visuo spaziali, comprensione, ragionamento verbale e cultura generale.
Alla prova scritta, potranno partecipare solo coloro che avranno inviato la domanda di partecipazione telematicamente secondo le modalità presenti nell’Avviso medesimo e che saranno in possesso dei requisiti richiesti.

Per la realizzazione della preselezione, DINAZZANO PO S.p.A. si avvarrà della collaborazione di Randstad Italia S.p.A. La preselezione, che verrà effettuata con le più ampie garanzie di imparzialità, oggettività, trasparenza e pari opportunità, è finalizzata a ridurre i candidati ad un numero ottimale per lo svolgimento della procedura e si concluderà con la formulazione di una graduatoria di punteggio in ordine decrescente.

La prova si intende superata se si realizza il punteggio minimo di 18/30. Saranno ammessi alle successive fasi della selezione soltanto i primi 50 candidati che avranno conseguito il punteggio più alto alla prova preselettiva. Verranno ammessi alle successive prove d’esame anche i candidati risultati ex aequo alla 50esima posizione.


Considerata la situazione sanitaria che il sistema Paese sta affrontando, le prove di preselezione e di selezione potranno essere svolte in presenza o in modalità da remoto. Le modalità verranno individuate, a insindacabile giudizio dell’Azienda, sulla base delle disposizioni di carattere normativo e/o regolamentare che saranno emanate per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19. Tali modalità di esecuzione delle prove verranno comunicate con il preavviso di almeno una settimana tramite pubblicazione sul sito istituzionale http://dpspa.it/

Il risultato finale del percorso di selezione sarà una graduatoria di merito che avrà validità di 3 mesi salvo proroghe ad insindacabile giudizio dell’Azienda. Fermo restando che l’inserimento nella graduatoria non determinerà il diritto ad eventuali future assunzioni, dalla stessa si potrà attingere per eventuali tirocini formativi e successive assunzioni con contratto di apprendistato o a tempo determinato o indeterminato con orario a tempo pieno.
La presentazione della domanda di partecipazione comporta la piena ed incondizionata accettazione di quanto sopra.

L’eventuale partecipazione al tirocinio formativo sarà subordinata all'accertamento dei requisiti fisici tramite visita medica in base alla normativa vigente sulla sicurezza ferroviaria.
La durata minima del tirocinio sarà di due mesi, estendibili a 6 mesi in base a valutazioni di Dinazzano Po 

L’accesso dei candidati agli spazi e/o alle aule dove verrà svolto il tirocinio formativo è soggetto alle disposizioni di carattere normativo emanate per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Si segnala che a partire dal 06/02/2021, secondo le disposizioni regionali, tutte le procedure per l’attivazione di un tirocinio (compilazione di convenzione e progetto formativo, la loro sottoscrizione e l'invio) si svolgono interamente online sul portale Lavoro per Te, nell'apposita sezione dedicata ai Tirocini - accessibile ESCLUSIVAMENTE attraverso l’autenticazione con SPID.
I candidati dovranno quindi al momento dell’attivazione dell’eventuale tirocinio formativo, che sarà comunicato con 8 giorni di anticipo, essere in possesso dell’identità SPID pena esclusione dall’effettuazione del tirocinio stesso e di eventuali successive assunzioni.

DINAZZANO PO S.p.A. si riserva la facoltà di prorogare o riaprire i termini, modificare, sospendere, revocare o annullare in qualsiasi momento, il presente avviso e/o la relativa procedura, per sopravvenute ragioni di interesse pubblico e senza che i partecipanti possano, per questo, vantare diritti nei confronti dell’Azienda.

I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).
Se ho bisogno di un supporto tecnico chi posso contattare?
E' possibile scrivere all'indirizzo selezione.pa@randstad.it  specificando la selezione alla quale si fa riferimento.
RANDSTAD ITALIA S.P.A.

Sede Legale: Via R. Lepetit n. 8/10 - 20124 Milano
Partita IVA n. 10538750968
Codice Fiscale n. 12730090151
Numero di iscrizione presso il Registro delle Imprese di Milano n. 12730090151
Repertorio Economico Amministrativo (REA) n. 1581244
Capitale Sociale Euro 27.110.320,00 i.v.
Direzione e Coordinamento Randstad Holding NV
Aut. Min. e iscr. Albo Agenzie per il Lavoro n° 1102-SG del 26/11/04