randstad logo

Direttore Generale - ABC Napoli

termine
tipo di contratto

dettagli offerta

termine
luogo di lavoro
tipo di contratto
riferimento
RAND313
scarica i documenti

ABC Napoli Azienda speciale è oggi una delle più grandi aziende di gestione di risorse idriche del Mezzogiorno. Serve direttamente circa un milione di persone nell’area cittadina di Napoli e ulteriori 650.000 persone servite indirettamente (in sub-distribuzione) residenti nelle province di Avellino, Benevento, Napoli e Caserta.
ABC Napoli pone al centro della sua azione la qualità del servizio fornito ai cittadini. Opera al fine di assicurare un'ottima qualità dell'acqua distribuita, la regolarità della fornitura ed un servizio commerciale orientato alla soddisfazione delle esigenze del cliente. Inoltre gestisce anche gli impianti di sollevamento fognario e la rete fognaria. 
ABC Napoli si impegna ad essere motore di sviluppo del territorio nel quale opera e a tutelare l'ambiente e la preziosa risorsa che è chiamata a gestire.
Tutti i suoi dipendenti orientano i loro sforzi al conseguimento degli obiettivi aziendali, nella consapevolezza di fornire un servizio pubblico essenziale.
 
ABC Napoli ha indetto una selezione, tramite selezione pubblica per titoli e colloquio, per l’assunzione di n. 1 Dirigente a tempo determinato per la durata di 3 (tre) anni, eventualmente rinnovabile, per una sola volta, alla scadenza, così come previsto dall’art. 15 dello Statuto ABC Napoli cui affidare l’incarico di Direttore dell’Azienda.
Il Direttore, che attenendosi alle linee guida ed alle indicazioni fornite dall'Organo Amministrativo e nel rispetto di quanto previsto dallo Statuto ABC Napoli, che ne indica compiti e responsabilità, dovrà: 
  • sovrintendere, coordinare e provvedere alla gestione tecnica amministrativa e contabile della Società effettuando tutte le attività ed azioni a ciò necessarie, ivi compresi i provvedimenti necessari a migliorare l’economicità, l’efficienza, l’efficacia dei servizi erogati, assicurando il rispetto delle norme regolamentari e legislative applicabili;
  • garantire la corretta gestione economica e finanziaria della società perseguendo costantemente l’obiettivo del raggiungimento dell’equilibrio economico-finanziario;
  • garantire il conseguimento dei risultati programmatici fissati dall’Organo Amministrativo; 
  • garantire l'adempimento delle leggi vigenti con particolare riferimento alle norme dettate in materia di tutela ambientale e in materia di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, rivestendo la funzione di datore di lavoro della società agli effetti delle responsabilità derivanti dalle leggi vigenti in materia di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro;
  • curare lo svolgimento delle gare d’appalto per l’esecuzione di lavori e per l’acquisto di beni e servizi nel rispetto delle norme vigenti in materia di appalti;
  • gestire il personale dipendente ed i collaboratori della società;
  • sottoporre all’Organo Amministrativo la proposta del piano industriale, del bilancio, del budget preventivo e degli altri atti contabili funzionali all’ottimale gestione della società.
Nell’esecuzione dei compiti di cui sopra, e fatti salvi i poteri dell’Organo Amministrativo, il Direttore opererà con autonomia e discrezionalità, sulla base di specifiche deleghe, incarichi e procure fissate dall’Organo Amministrativo, sarà rivestito di tutte le responsabilità relative al funzionamento della società e delle attività in cui si estrinseca l’oggetto sociale della stessa. 
Il Direttore risponderà direttamente all’Organo Amministrativo e dovrà perseguire gli obiettivi strategici indicati dagli organi previsti nello statuto. 
La risorsa avrà il coordinamento diretto dei Responsabili delle U.O. della struttura organizzativa di Direzione e dovrà interfacciarsi con tutte le U.O. Aziendali.
Al Direttore si applica il trattamento economico, normativo e previdenziale previsto nel CCNL Confservizi per i Dirigenti.
La struttura del trattamento economico spettante al Direttore sarà stabilita in Euro 165.000,00, oltre i ticket e retribuzione variabile.
Quest’ultima sarà definita sulla base della valutazione dei risultati conseguiti rispetto agli obiettivi prefissati dallo stesso Organo amministrativo e verrà corrisposta con una “retribuzione variabile incentivante”, nei limiti stabiliti dall’art. 12 del CCNL applicato.
 
1. NORME CHE REGOLAMENTANO LA SELEZIONE
  • Statuto ABC Napoli
  • Disposizioni del presente avviso approvato con Delibera CdA n. 08 del 15.03.2022
2. REQUISITI GENERALI E SPECIFICI MINIMI DI AMMISSIONE ALLA SELEZIONE  
 
Per l’ammissione alla selezione è previsto il possesso, da parte dei partecipanti, dei seguenti requisiti: 

Requisiti Generali
2.1 Essere cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, o loro familiare non avente la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino di Paesi terzi che sia titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che sia titolare dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria (art. 38 D.lgs. 165/2001 e s.m.i.);
2.2 Non aver esercitato, negli ultimi 3 anni di servizio, nei confronti di ABC Napoli poteri autoritativi o negoziali per conto di pubbliche amministrazioni (ai sensi art.53, comma 16 ter D.Lgs.165/2001);
2.3 Assenza di cause di incompatibilità ed inconferibilità ai sensi del d.lgs 39/2013 (Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico);
2.4 Non trovarsi in situazioni di conflitto di interessi generalizzato e permanente in relazione alla posizione da ricoprire ed alle funzioni da attribuire, secondo quanto stabilito dal Codice di Comportamento di ABC Napoli pubblicato sito www.abc.napoli.it nella Sezione “Amministrazione Trasparente”;
2.5 Età non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo; 
2.6 Non aver riportato, per i reati ritenuti incompatibili con le funzioni da assumere per il posto per cui si partecipa alla selezione, condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, e non avere procedimenti penali in corso, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia;
2.7 Non essere stato destituito o dispensato o licenziato da un impiego presso la Pubblica Amministrazione o presso una Società da essa partecipata, né essere stato dichiarato decaduto dall’impiego presso quegli stessi soggetti per aver conseguito la nomina mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile o per aver rilasciato false dichiarazioni sostitutive di atti o fatti;
2.8 Idoneità fisica e psichica alle funzioni afferenti al profilo professionale oggetto della selezione; l’idoneità sarà accertata a conclusione della procedura selettiva, tramite visita medica di idoneità alla mansione specifica.
 
Requisiti Specifici
2.9 Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento conseguita presso un'Università italiana I candidati che abbiano conseguito analogo titolo di studio in uno Stato estero, devono dimostrare l'equipollenza mediante la produzione di adeguata documentazione ai sensi della vigente normativa in materia;
2.10 Esperienza nel ruolo di direttore generale o direttore operativo o capo funzione, con la qualifica contrattuale di dirigente di almeno 5 anni negli ultimi 10 anni in aziende complesse del settore della gestione del ciclo idrico integrato o presso il settore energia, gas e gestione dei rifiuti;
2.11 In alternativa al punto 2.10, avere ricoperto la carica di amministratore delegato o amministratore unico per almeno 3 anni negli ultimi 5 anni, in aziende complesse del settore della gestione del ciclo idrico integrato o presso il settore energia, gas e gestione dei rifiuti.
Con riferimento ai requisiti di cui ai punti 2.10 e 2.11 si precisa che per anno si intende anche la frazione di anno superiore a 6 mesi. 
 
I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente avviso per la presentazione delle domande di partecipazione e devono sussistere alla data di stipulazione del contratto di lavoro.
L’accertamento della mancanza di uno solo dei requisiti prescritti per l’ammissione, comporta l’esclusione dalla selezione stessa ed in qualunque tempo la risoluzione del rapporto di impiego eventualmente costituito.
ABC Napoli si riserva in ogni momento del processo selettivo, anche successivamente alla pubblicazione dell’eventuale elenco degli idonei, la facoltà ed il diritto di verificare l’effettivo possesso dei requisiti previsti dal presente avviso. In caso di mancata corrispondenza tra quanto dichiarato e quanto accertato, il dichiarante sarà escluso automaticamente dalla selezione riservandosi ABC Napoli di inviare una segnalazione all'Autorità Giudiziaria ai sensi dell'articolo 76 del decreto del Presidente della Repubblica 445/2000.

 
3. REQUISITI PREFERENZIALI 
 
Sarà inoltre valutato il possesso dei seguenti requisiti:
3.1 Alta qualificazione tecnico-professionale e comprovata esperienza gestionale, maturata in organizzazioni complesse pubbliche o private operanti preferibilmente nel settore idrico integrato o nel settore energia, gas e gestione dei rifiuti, con piena e diretta assunzione di responsabilità di risorse umane/strumentali/ finanziarie.
3.2 Solide capacità manageriali quali:
- esperienza nella predisposizione di piani industriali;
- gestione operativa e ottimizzazione dei costi di gestione della società;
- sviluppo organizzativo di strutture complesse;
- pianificazione, programmazione, controllo e gestione degli investimenti strutturali;
- conoscenza delle dinamiche di funzionamento di aziende operanti preferibilmente nel settore idrico integrato, energia, gas e gestione rifiuti;
- capacità di stakeholder engagement (interni/esterni; a titolo di esempio: istituzioni, fornitori, funzioni aziendali);
- capacità di negoziazione e decision making;
- capacità di gestire lo stress e situazioni di elevata complessità.


4. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 
 
L'inoltro delle candidature potrà avvenire esclusivamente online entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 04/04/2022 (faranno fede ora e data della piattaforma).
I candidati interessati dovranno accedere al link: 
https://selezione.pa.randstad.it/direttoregeneraleabcnapoli
che permette il reindirizzamento alla piattaforma messa a disposizione dalla società Randstad Italia spa, a cui ABC Napoli ha affidato l’incarico di gestione della prima fase della selezione.
Il link relativo all’avviso risulterà pubblicato anche sui siti web www.abc.napoli.it e www.comune.napoli.it e sul Quotidiano “Il Sole 24Ore”.
I candidati dovranno compilare in maniera esaustiva tutti i campi previsti dalla domanda di partecipazione e allegare tutti i documenti richiesti, pena esclusione dalla selezione:
  • carta di identità in corso di validità;
  • curriculum vitae aggiornato attestante le esperienze richieste;
  • copia o autocertificazione firmata del titolo di studio.
Sarà inoltre facoltà dei candidati allegare ulteriore documentazione che attesti il possesso dei requisiti richiesti, delle pregresse esperienze di lavoro e delle qualifiche contrattuali.
Le domande pervenute con modalità diverse non saranno ritenute ammissibili e i candidati non saranno ammessi alla selezione.
Una volta inviata, la domanda non potrà più essere modificata. Qualora si rendano necessarie modifiche o integrazioni, il candidato dovrà rivolgersi all’indirizzo mail dedicato selezione.pa@randstad.it (operazione da effettuarsi sempre e soltanto entro la data di scadenza del bando). 
La validità e la data di ricezione della domanda sono attestate dal sistema informatico mediante ricevuta, che verrà automaticamente inviata via e-mail all’indirizzo indicato in fase di registrazione. Allo scadere del termine utile per la presentazione, il sistema non permetterà più l’accesso e l’invio del modulo elettronico.
Non verranno prese in considerazione le domande che, per qualsiasi motivo, compresi la forza maggiore ed il fatto di terzi, perverranno al di fuori del predetto termine di invio.
Le dichiarazioni mancanti o incomplete della documentazione rispetto a quanto previsto dai precedenti commi comporteranno automatica esclusione dalla selezione.
Le dichiarazioni formulate nella candidatura e negli allegati sono da ritenersi rilasciate ai sensi del D.P.R. 445/2000 e s.m.i. “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa” dai candidati aventi titolo all’utilizzazione delle forme di semplificazione delle certificazioni amministrative consentite dal decreto citato. 
ABC Napoli, attraverso la Società Randstad Italia spa, si riserva la facoltà di richiedere ai candidati, in ogni momento del processo selettivo, eventuali chiarimenti sulla candidatura o integrazioni alla documentazione presentata.
Per la presentazione di quesiti di ordine tecnico in merito alle modalità di inoltro delle candidature sulla piattaforma, è possibile inviare una mail a selezione.pa@randstad.it specificando nell’oggetto il riferimento della presente selezione.

 
5. MODALITÀ DI SELEZIONE E COMUNICAZIONE AI CANDIDATI
 
La Società Randstad Italia - KEYSTONE EXECUTIVE SEARCH (d’ora in avanti Società Incaricata), in relazione alle candidature pervenute nei termini indicati, effettuerà preliminarmente l’attività di verifica della regolarità della domanda di partecipazione e dei relativi allegati. Quindi provvederà alla verifica, attraverso l’analisi della domanda di partecipazione e dei relativi allegati, dei requisiti di ammissione alla selezione. 
Ad esito delle attività di verifica, la Società Incaricata procederà alla valutazione, in base agli elementi di cui al punto 4 del presente avviso, della pertinenza ed adeguatezza delle candidature pervenute in relazione alla posizione oggetto della ricerca, valutando la coerenza con il profilo richiesto in termini di esperienza professionale, competenze tecniche e soft skills.
Ad esito delle attività di valutazione, la Società Incaricata individuerà una long-list di candidature ritenute maggiormente in linea per un’efficace copertura del ruolo. 
Ai candidati inseriti in long-list verranno somministrati test psico-attitudinali a completamento del processo di valutazione del profilo.
La Società Incaricata si riserva di inviare ai candidati apposite comunicazioni, utilizzando l’indirizzo email comunicato dal candidato in sede di iscrizione alla procedura.
Tali comunicazioni sono da intendersi, a tutti gli effetti di legge, come comunicazioni ufficiali.
Il candidato, partecipando alla presente procedura, dichiara espressamente di conoscere le modalità di pubblicità adottate dall’ente nel rispetto della normativa relativa alla trasparenza.
La mancata presentazione all’intervista del candidato equivarrà a rinuncia alla selezione.
ABC Napoli e la Società Incaricata non assumono alcuna responsabilità per eventuali mail non ricevute, non lette o lette fuori tempo utile per la partecipazione alle prove, ancorché per motivi dovuti a causa di forza maggiore.
La Società Incaricata trasferirà la long-list dei candidati ad ABC Napoli.
L’Organo Amministrativo di ABC Napoli procederà con la nomina dei componenti della Commissione Giudicatrice, verificando l’assenza di eventuali conflitti di interesse di ciascun componente interno. 
La Commissione Giudicatrice procederà a valutare le esperienze maturate, le capacità, la motivazione e la coerenza delle candidature rispetto al contesto aziendale, organizzativo e manageriale. 
Il calendario dei colloqui con la Commissione Giudicatrice, le modalità di attribuzione dei punteggi e l’elenco dei candidati ammessi saranno comunicati con successivi avvisi attraverso la pubblicazione sul sito www.abc.napoli.it nella Sezione “Amministrazione Trasparente” – “Selezione del Personale” –  sotto – sezione “Avvisi di Selezione”, in corrispondenza della specifica posizione di interesse. 
Tali pubblicazioni hanno effetto di notifica ai sensi di legge, pertanto non si procederà ad effettuare ulteriori avvisi ai candidati, né gli stessi potranno sollevare alcuna obiezione in merito ad eventuale mancato avviso. La mancata presentazione presso la sede della prova, nella data e ora stabiliti dal relativo avviso, salvo comprovate cause di forza maggiore, comporterà l’esclusione dalla selezione ed i candidati saranno considerati rinunciatari.
I colloqui con la Commissione Giudicatrice potrebbero svolgersi in modalità telematica. L’impedimento da parte dei candidati allo svolgimento della selezione in modalità telematica e/o comunque con il ricorso a strumentazione tecnica atta ad assicurare un collegamento telematico stabile per la trasmissione di contenuti audio e video non potrà costituire giustificato motivo per la mancata presentazione al colloquio di selezione e, pertanto, gli stessi saranno esclusi dalla selezione.
ABC Napoli e la Società Incaricata sono esonerate dalla notifica dell’esito individuale della selezione.
L’esito della selezione sarà pubblicato sul sito www.abc.napoli.it nella Sezione “Amministrazione Trasparente” – “Selezione del Personale” – sotto – sezione “Avvisi di selezione”, in corrispondenza della specifica posizione di interesse.

 
6. GRADUATORIA E ASSUNZIONE
 
Espletate tutte le fasi della selezione, la Commissione Giudicatrice forma la graduatoria generale di merito secondo l’ordine decrescente della votazione ottenuta durante il colloquio con la Commissione Giudicatrice.
La graduatoria verrà sottoposta all'approvazione definitiva dell’Organo Amministrativo, che proclamerà il vincitore. 
In assenza di candidati risultati idonei, la Commissione Giudicatrice potrà considerare chiusa la selezione senza definire alcuna graduatoria.
Prima dell’assunzione, solo successivamente alla verifica del possesso dei titoli e requisiti di cui sopra, il candidato selezionato sarà sottoposto alla prescritta visita medica per l’accertamento del requisito dell’idoneità allo svolgimento della mansione. L’assunzione sarà in ogni caso subordinata alla condizione che l’avente diritto sia stato giudicato idoneo in esito agli accertamenti sanitari previsti.
Prima dell'assunzione, il candidato dovrà comprovare con idonee certificazioni il possesso dei titoli e dei requisiti autocertificati ai fini della partecipazione alla selezione. 
In caso di rinuncia o di un vincitore non risultante in possesso dei requisiti dichiarati, sarà chiamato il concorrente collocato in graduatoria al posto immediatamente successivo al primo.  
ABC Napoli si riserva la facoltà insindacabile di prorogare, modificare o revocare la selezione di cui al presente avviso, se lo riterrà opportuno o necessario nell’interesse dell’Ente, senza che i concorrenti possano sollevare eccezioni o vantare diritti di sorta. 
La graduatoria avrà una validità di 18 mesi dalla data di approvazione, fatta salva la possibilità di utilizzarla per un ulteriore periodo.
Ultimate le operazioni di sua competenza, la Commissione Giudicatrice trasmetterà gli atti della procedura al RUP per i successivi adempimenti.
La nomina del vincitore sarà deliberata con apposito atto dell’Organo Amministrativo.
L’accertata insussistenza dei requisiti richiesti, l’accertata inidoneità psicofisica alla mansione, la mancata sottoscrizione del contratto individuale di lavoro, la mancata disponibilità ad iniziare l’attività lavorativa nei tempi e nei modi previsti o l’espressa rinuncia all’assunzione anche in caso di sopravvenute disposizioni imperative di legge e/o comunque di altri casi di impossibilità sopravvenuta per causa non imputabile alla Società, comporterà l’esclusione senza che l’eventuale candidato selezionato possa rivendicare alcun diritto al risarcimento o indennizzo a danno della Società.
ABC Napoli si riserva la facoltà, in qualsiasi fase della selezione e fino alla pubblicazione dell’approvazione degli esiti della procedura, per sopravvenute esigenze di pubblico interesse di interrompere e/o revocare la selezione senza che i candidati possano vantare alcun diritto o indennizzo.
Gli eventuali candidati idonei dovranno confermare la disponibilità all’assunzione nei termini perentori indicati da ABC Napoli per la sottoscrizione del contratto; in caso contrario si procederà a scorrimento dell'elenco degli idonei e, conseguentemente, all’esclusione dall’elenco degli idonei dei candidati che non dovessero confermare la disponibilità all’assunzione nei termini perentori e con le modalità indicate da ABC Napoli.

 
7. PARI OPPORTUNITA’
 
ABC Napoli a.s. garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro, ai sensi del D. Lgs. 11 aprile 2006, n. 198.

 
8. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
 
Tutti i dati personali di cui la Società verrà in possesso in occasione dell’espletamento del procedimento di selezione verranno trattati nel rispetto del Regolamento UE 2016/679 e della normativa nazionale privacy.
La presentazione della domanda da parte del candidato implica il consenso al trattamento dei propri dati personali a cura del personale preposto alla conservazione delle domande ed all’utilizzo delle stesse per lo svolgimento della procedura di selezione.

I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR).
Quesiti di ordine tecnico per la presentazione delle candidature sulla piattaforma possono essere presentati tramite mail scrivendo a selezione.pa@randstad.it specificando nell’oggetto la selezione.
RANDSTAD ITALIA S.P.A.

Sede Legale: Via R. Lepetit n. 8/10 - 20124 Milano
Partita IVA n. 10538750968
Codice Fiscale n. 12730090151
Numero di iscrizione presso il Registro delle Imprese di Milano n. 12730090151
Repertorio Economico Amministrativo (REA) n. 1581244
Capitale Sociale Euro 27.110.320,00 i.v.
Direzione e Coordinamento Randstad Holding NV
Aut. Min. e iscr. Albo Agenzie per il Lavoro n° 1102-SG del 26/11/04